Poliambulatorio medico chirurgico dottor Enrico Filippini

Orari di apertura : Da Lunedì a Venerdì : 8.00 - 20.00 | Sabato: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Come farsi venire un erezione a comando

Il mito dell’erezione a comando

Nel poliambulatorio medico chirurgico del dottor Enrico Filippini, i medici specializzati in andrologia e sessualità sono abituati a ricevere domande come la seguente:
Professore, come posso avere l’erezione in alcuni momenti delicati? Ho seri problemi con la mia partner e vorrei avere con lei una notte d’amore libera dal problema dell’erezione difficoltosa”.
Oppure:
Professore mi capita di avere rapporti amorosi saltuari con la mia partner, poiché sono sempre via per lavoro .Il problema è che quando poi sto con lei eiaculo velocemente e prima di avere una nuova erezione ce ne vuole .Cosa posso fare?
Ancora:
Professore ho un grande amore appena sbocciato, mi sento un ragazzino innamorato ma ho un problema: quando sono con la mia partner non riesco a raggiungere l’erezione, mi viene un’ansia indescrivibile.
Le tre testimonianze sono comuni ma non le uniche che raccogliamo quotidianamente nel nostro poliambulatorio di andrologia e sessuologia clinica.

Inoltre centinaia di persone cercano ogni mesi su Google “come avere erezione?” “eiaculare a comando”, sotto troverete le risposte a questa problematica.

Trovi interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altre novità, promozioni e consigli

Iscriviti alla newsletter

Cosa fare allora per i miei cari pazienti che hanno ansia da prestazione, eiaculazione anticipata, o semplicemente un inizio di andropausa?

Erezione difficoltosa?

Perché non pensare di usare un farmaco molto utilizzato in passato, oggi fortemente rivalutato, come la prostaglandina?

La prostaglandina è un vasodiladante molto usato in vari settori della medicina, e che delicatamente inoculato all’interno del corpo cavernoso riesce a procurare quella che noi medici del centro andrologico di Brescia chiamiamo “farmaco protesi”: la trasformazione del pene in un organo in erezione per tutto il tempo necessario (eiaculazione a comando), meno sensibile al riflesso eiaculatorio, in grado di funzionare anche dopo l’avvenuta eiaculazione.

Inoltre la prostaglandina permette di ringiovanire il pene!

Cosa vuol dire?
Ringiovanire il pene vuol dire che la prostaglandina permette di fare la ginnastica dei vasi del pene, pratica terapeutica molto importante per mantenere elastici i vasi e i corpi cavernosi del pene e quindi estremamente più pronti a reagire agli stimoli sessuali.
L’erezione del pene dopo qualche applicazione di prostaglandina diventa controllabile, ridando la sensazione di estrema efficacia erotica e sessuale.

Scopri come curare la disfunzione erettile definitamente.