Poliambulatorio medico chirurgico dottor Enrico Filippini

Orari di apertura : Da Lunedì a Venerdì : 8.00 - 20.00 | Sabato: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Il problema pene piccolo, un problema di andrologia

Tra le patologie andrologiche di maggior riscontro, che noi medici specialisti in andrologia ed endocrinologia del poliambulatorio medico chirurgico Filippini incontriamo nella pratica quotidiana, troviamo pazienti affetti da impotenza nell’erezione, eiaculazione precoce, deviazione del pene più o meno grave, andropausa o calo del desiderio, ansia da prestazione e ansia da pene piccolo.

Perché ansia da pene piccolo?
L’ansia da pene piccolo è diversa dalla patologia da pene piccolo vero e proiprio, perché è molto più frequente e comporta uno stato di stress e inadeguatezza terribile.

Trovi interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altre novità, promozioni e consigli

Iscriviti alla newsletter

I pazienti che accedono al centro andrologico di Brescia sono giovani, in buona salute generale, ma con l’ansia e la paura terribile di affrontare una donna e di essere scherniti o derisi per la scarsità del loro membro.

Spesso la telefonata per prenotare l’appuntamento con il nostro andrologo è incerta e misteriosa, ma il mio consiglio è di essere tranquilli nell’affrontare questo problema con i medici andrologi del centro andrologico di Brescia: siamo abituati a parlare di questi argomenti, capiamo perfettamente la delicatezza del problema, e siamo molto vicini e attenti allo stato d’animo del nostro paziente.

Detto questo il giorno della visita normalmente è anche di grande sollievo per il paziente, anche perché statisticamente nel nostro ambulatorio i reali problemi di pene piccolo sono poco frequenti.

Con pene piccolo intendiamo inferiore ai 10 cm in erezione; sono pochi quelli veramente piccoli, ma peni percepiti come inferiori possono dare problemi gravi.

Se durante la visita il medico specialista andrologo decide di effettuare qualche esame particolare, normalmente non è particolarmente invasivo e richiede poco tempo da dedicare.

Le terapie per recuperare una grandezza ritenuta soddisfacente del pene sono varie, articolate, semplici ma talvolta complicate.
Raramente le cure ormonali possono dare, soprattutto nell’adulto, risultati particolarmente utili.
Molto utili ed efficaci, invece, i piccoli interventi chirurgici da fare per inserire un poco di grasso intorno al corpo del pene per aumentarne significativamente il volume, o un intervento non impegnativo per l’allungamento del pene vero e proprio.

Vuoi risolvere definitivamente il problema della disfunzione erettile?