fbpx

Poliambulatorio Medico Chirurgico Enrico Filippini

Orari : Lun - Ven : 8.00 - 20.00 | Sab: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Come si svolge una visita andrologica?

Il momento della prima visita andrologica è quello che più spaventa le persone, ma per loro il dottor Michele Tonini, co-fondatore del laboratorio multidisciplinare di Andrologia Moderna all’interno del Poliambulatorio Medico Chirurgico Filippini, ha una buona notizia: “Tutti gli uomini che si recano nel nostro studio ne escono più sereni di come ci sono entrati”. 


La maggior parte delle difficoltà legate all’apparato genitale maschile sono correggibili in modo non invasivo, intervenendo su abitudini e schemi comportamentali: ecco perché durante la visita andrologica il dialogo tra medico e paziente svolge un ruolo cruciale. 

Durante l’incontro viene inoltre effettuata una prima valutazione anatomica che, in diversi casi, è già sufficiente per individuare la causa della disfunzione e per correggerla rapidamente. La presenza di più professionisti all’interno del Poliambulatorio permette inoltre di offrire una valutazione estremamente completa, senza la necessità da parte del paziente di perdere tempo prezioso vagando da un ospedale all’altro. 

La visita, infatti, può proseguire con una valutazione ormonale, effettuata da un esperto, che permette di chiarire ulteriormente la situazione e di definire le migliori modalità d’azione per arrivare alla completa risoluzione del problema. 

Le risorse a disposizione delle persone non finiscono qui: esistono test estremamente efficaci che si possono effettuare a casa, in totale privacy e relax. Ascolta il podcast del professor Enrico Filippini per conoscere quali sono e in che modo possono aiutarti a ritrovare il pieno benessere. 

Questi consigli non sostituiscono la visita dall’andrologo, fondamentale per individuare le cause e i rimedi più adatti ad esse. Scrivici o telefona al Poliambulatorio Enrico Filippini di Brescia per un primo incontro.

Ascolta “Come si svolge una visita andrologica?” su Spreaker.


Per non perdere i prossimi podcast, iscriviti sul canale Spreaker

Seguici su Apple Podcast
Segui i video della pagina Youtube