fbpx

Poliambulatorio Medico Chirurgico Enrico Filippini

Orari : Lun - Ven : 8.00 - 20.00 | Sab: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Pillole per l’erezione differenze principali e specifici utilizzi

1998: il Sildenafil (Viagra), la famosissima pillola blu, viene lanciato sul mercato dalla più grande azienda farmaceutica americana. L’evento ha segnato una vera e propria rivoluzione, tanto in ambito andrologico, quanto in quello culturale e sociale. 

Quali pillole per l’erezione, ascolta la puntata.

Da quel momento in avanti altre aziende del settore si sono gettate nella corsa allo sviluppo di alternative più o meno simili all’originale Viagra, come il Vardenafil, il Tadalafil e l’Avanafil. 

Ognuno di questi farmaci ha le proprie peculiarità in termini di modalità di assunzione, azione e, non di meno, effetti collaterali.

Prima di procedere all’assunzione di uno qualsiasi di questi farmaci è fondamentale un consulto medico, per capire quale potrebbe essere il più adatto per ogni specifica situazione. Soprattutto lo specialista potrebbe stabilire che per te la soluzione ottimale sia un’altra e che non passi necessariamente attraverso i farmaci.

Questi farmaci si dividono in due tipologie:

  • “on demand”, da prendere cioè al bisogno
  • continuativi, adatti per chi ha rapporti frequenti e non “programmati”.

Prima di valutare il ricorso a un farmaco è importantissimo comprendere il concetto fondamentale alla base del funzionamento di questi principi attivi: essi stimolano infatti l’erezione e non il desiderio sessuale. Senza desiderio, anche assumendoli, non avrebbero alcun effetto. Questa è solo una delle tante motivazioni per le quali è sempre consigliato consultare un medico prima di decidere di ricorrere a una soluzione farmacologica per le disfunzioni erettili.

Ascolta la puntata del podcast per approfondire la conoscenza di questi farmaci e per capire se possono o meno essere la soluzione giusta per te.

Ascolta “Pillole per l’erezione: differenze principali e specifici utilizzi” su Spreaker.

Per non perdere i prossimi podcast, iscriviti sul canale Spreaker

Seguici su Apple Podcast
Segui i video della pagina Youtube