Poliambulatorio medico chirurgico dottor Enrico Filippini

Orari di apertura : Da Lunedì a Venerdì : 8.00 - 20.00 | Sabato: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

I pazienti con problemi sessuali o andrologici di Brescia, che accedono al poliambulatorio specializzato del dottor Enrico Filippini spesso sono focalizzati, troppo, sul problema sessuale vero e proprio e non si analizzano obiettivamente.

La sessualità, l’erezione, il desiderio sessuale, l’eiaculazione sono il risultato finale di un benessere salutare che deve avere tutto il corpo, apparato digerente compreso.

Trovi interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altre novità, promozioni e consigli

Iscriviti alla newsletter

Quando un paziente affetto da mancanza di erezione, per esempio, si rivolge allo specialista del centro andrologico di Brescia, spesso si sente domandare come sta di salute in genere.
Cattiva digestione, stress, difficoltà a prendere sonno, cattivi rapporti relazionali con le persone possono nascondere una complessa sintomatologia legata alla temibile intolleranza alimentare.

L’intolleranza ad un alimento è una frequentissima patologia, spesso associata a problemi intestinali dovuti all’alterazione della flora batterica, che si manifesta in maniera progressiva e subdola.

La presenza di proteine mal tollerate da tutto l’organismo determina infatti per prima cosa un quadro nervoso molto simile allo stress, ma accompagnato anche a disturbi mai avuti in precedenza in momenti di tensione, come disturbi sessuali o andrologici veri e propri.

Altri disturbi, oltre allo stress e ai disturbi sessuali o andrologici, possono essere di concentrazione, digestivi, di dolori articolari aspecifici, o anche la tendenza ad ammalarsi con molta facilità.

A questo punto i medici specialisti andrologici e sessuologi del centro andrologico di Brescia consigliano l’esecuzione di un semplice test Cytotest da eseguire in ambulatorio, per valutare la eventuale presenza di intolleranze alimentari.
Spesso ci è capitato di guarire improvvisamente e velocemente pazienti in cura da mesi con farmaci potentissimi, con ormoni, con pillole per l’erezione e ormai schiavi delle terapie.

Le patologie, ricordate cari amici, spesso nascono in un corpo che ha perso la capacità di mantenersi in uno stato di forma generale, e che soccombe anche ai minimi, risolvibili altrimenti, cambiamenti che si trova ad affrontare.
Un semplice prelievo, l’astensione dal cibo incriminato per qualche mese, e il gioco è fatto!