fbpx

Poliambulatorio Medico Chirurgico Enrico Filippini

Orari : Lun - Ven : 8.00 - 20.00 | Sab: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Pube grasso: i rimedi e le soluzioni per eliminarlo

L’accumulo di grasso pubico può essere una criticità per gli uomini, sia estetica, sia funzionale. Ecco come riconoscere il problema e risolverlo grazie ad esercizi specifici e a interventi medici o chirurgici poco invasivi.

Grasso della zona pubica nell’uomo: una condizione che affligge molti

Gli uomini tendono ad accumulare grasso sul pube e sull’addome, a differenza delle donne che, invece, hanno altri punti critici. Ma cosa preoccupa gli uomini interessati dal grasso inguinale? 
Diciamolo senza timore: le dimensioni del pene sono, da sempre, un cruccio per gli uomini! Anche se il medico può spiegare l’infondatezza di alcune insicurezze, spesso, i pazienti ci tengono a vedere il proprio pene al massimo delle proprie possibilità. 

Il grasso sul pube riduce visivamente le dimensioni del pene, in quanto il cuscinetto adiposo riveste la parte iniziale dell’asta peniena, riducendone, all’apparenza, la lunghezza. Ecco perché alcuni uomini hanno l’impressione che il pene si sia ridotto. Non è così, naturalmente: esso è solo “sommerso”, nella sua parte iniziale, dal grasso.
L’effetto del pene circondato dall’adipe è simile a quello di un iceberg: la parte nascosta c’è, va solo fatta riemergere.
Si stima che la perdita apparente di lunghezza peniena sia pari a 1 cm per ogni 10 kg di sovrappeso, cosa che rende perfettamente l’idea di quanto sia importante risolvere questo problema anche da un punto di vista di funzionalità sessuale.

Come eliminare il grasso dal pube

Il problema dell’adiposità localizzata sul pube non è una condanna.
Gli uomini non devono rassegnarsi ad essere insoddisfatti dell’aspetto del proprio pene. Esistono delle buone abitudini che possono migliorare il problema, nel quotidiano, e interventi di tipo medico e chirurgico che, invece, possono risolverlo del tutto, offrendo ai pazienti il piacere di ritrovare un pene vigoroso, al pieno delle proprie potenzialità, come quando avevano vent’anni.

Esercizi per ridurre il grasso inguinale

Se abbinato ad una dieta attenta ed equilibrata, l’esercizio fisico, quotidiano, può davvero essere un valido aiuto per migliorare l’aspetto del pube grasso nell’uomo e, di conseguenza, le dimensioni apparenti del proprio pene. 

Ecco alcuni esempi di esercizi per eliminare grasso sovrapubico:

  • Addominali
  • Sollevamento gambe
  • Esercizi per le anche
  • Cardio

Come anticipato, l’esercizio fisico non sarà risolutivo ma, se praticato per almeno quaranta minuti al giorno in modo mirato, può essere un valido ausilio. 

Liposuzione del pube dell’uomo

Come per tutti gli altri tipi di liposuzione, la procedura prevede l’applicazione di una piccola incisione, dopo aver anestetizzato la zona. Grazie ad una cannula inserita nell’incisione, il grasso viene letteralmente aspirato.

Criolipolisi del pube

L’alternativa più classica alla liposuzione è la criolipolisi, che si basa sul principio del raffreddamento controllato delle cellule adipose. Si tratta di una soluzione decisamente meno invasiva della liposuzione che è da considerare, invece, un intervento ambulatoriale a tutti gli effetti.

Eliminare grasso pube con la L.E.S.C e gli sciogligrasso

Tenersi in forma è importante, ma perché far diventare il grasso pubico un’ossessione quando esistono dei trattamenti semplici e non invasivi che possono davvero risolvere il problema in poco tempo e senza alcun dolore?
Grazie ai peptidi, è sufficiente qualche seduta dallo specialista per ritrovare il proprio pene alle sue dimensioni originali. Ecco altre due alternative per eliminare il grasso pubico: 

  • Quella medica, basata sull’infiltrazione di sciogligrasso specifici per cuscinetto del pube. La pratica non arreca dolore o fastidio durante la terapia e, dopo un ciclo di una decina sedute, tutto è risolto.
  •  Quella microchirurgica ambulatoriale, che si basa sul principio della L.E.S.C. con utilizzo di ultrasuoni. Grazie ad una minuscola cannula, gli ultrasuoni entrano in contatto col grasso pubico e lo rendono trattabile ed eliminabile, poi, facilmente con un massaggio. La seduta ha la durata di circa un’ora, dopo la quale il paziente può andare a casa tranquillamente e apprezzare subito i risultati. 

Presso lo Studio Medico Filippini è possibile sottoporsi sia alla terapia medica sciogligrasso, sia alle sedute L.E.S.C., praticate dal Dottor Stefano, di fama internazionale.
Nessun dolore e invasività, per una pratica che offre da subito visibili.