fbpx

Poliambulatorio Medico Chirurgico Enrico Filippini

Orari : Lun - Ven : 8.00 - 20.00 | Sab: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

Francesco grazie al Poliambulatrio di andrologia

Come ho affrontato l’incontro con il medico specialista del poliambulatorio di andrologia

Francesco, uomo che supera la mezza età, bella presenza ,ama le donne e la vita. Dopo essere venuto al Poliambulatorio medico chirurgico dottor Enrico Filippini, su consiglio di un amico già nostro paziente, ha raccontato:

Ricordo ancora il giorno dell’incontro con il medico specialista del poliambulatorio di andrologia; un giorno caldo, con un bel sole di Maggio. Da qualche mese non riuscivo ad essere me stesso e mi mancava la “grinta” necessaria ad avere un rapporto sessuale soddisfacente.


Confesso che ero un po’ timoroso, ma quando sono entrato, mi sono trovato in un ambiente che mi ha messo a mio agio; caldo, discreto, ricco di luce e con visi sorridenti.

Già al telefono avevo scambiato qualche opinione con il medico, e per me è stato come ricevere un immenso regalo, perché mi ha rasserenato, e mi ha spiegato che il mio problema poteva essere risolto definitivamente.
Non volevo essere impotente, e questa iniziale difficoltà nell’erezione, la durezza incompleta mi mandavano in tilt.
La visita è stata molto soddisfacente, appagante e vi tralascio i particolari tecnici; anche perché non conosco il nome esatto degli strumenti usati dal dottore.

Dal punto di vista umano dico solo che dopo due volte che ci vedevamo ho incominciato a dare del tu al dottore e a tutto il personale dell’ambulatorio di andrologia di Brescia.

Ho effettuato un ciclo di terapia locale rivitalizzante e stimolante per la circolazione del pene e la turgidità dei corpi cavernosi.
Inoltre, sempre compreso nel pacchetto “energy” uno speciale preparato galenico andrologico per bocca e uno locale.
Dopo ogni seduta mi sentivo meglio, e i risultati sono stati veramente brillanti.
Dopo il ciclo di terapia lo specialista del centro andrologico di Brescia mi ha consigliato di fare un leggero mantenimento; non male, visto che durante la seduta mensile riesco a leggermi in quella mezz’oretta un quotidiano di lavoro che altrimenti non leggerei mai!