Poliambulatorio medico chirurgico dottor Enrico Filippini

Orari di apertura : Da Lunedì a Venerdì : 8.00 - 20.00 | Sabato: 8.00 - 14.00
  Contatto : +39 030 2807547

I pazienti che incontrano i nostri esperti in sessuologia e andrologia nel poliambulatorio medico chirurgico Filippini, sono affetti dalle più comuni ma anche temibili patologie sessuali e andrologiche.
Queste malattie, tra cui soprattutto l’impotenza, l’eiaculazione precoce, l’ansia da prestazione, la deviazione del pene e l’andropausa, provocano gravi scompensi psicologici non solo nei pazienti ma anche nei partners.

Malumori, litigi, ripercussioni nel campo lavorativo sono la norma per queste malattie, estremamente destabilizzanti.

Trovi interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altre novità, promozioni e consigli

Iscriviti alla newsletter

Quando nel nostro centro andrologico e sessuologico di Brescia accedono i pazienti, è abitudine di tutti i medici ricercare non solo i singoli disturbi sessuali ma anche altri disturbi più generali, magari anche digestivi, che possono essere valutati con un test per le intolleranze alimentari.

Anche l’attenta analisi dello stato di salute psicologica, e lo stato relazionale familiare è molto importante da valutare.
Spesso i pazienti con problemi andrologici arrivano nel nostro studio andrologico con esami del sangue generici; altre volte ci sottopongono esami specialistici ormonali, ma che spesso non sono sufficienti al medico specialista.

Ma quali esami servono?
Gli esami ematici specialistici che rappresentano la funzione del testicolo sono ovviamente i più importanti, ma anche altre ghiandole endocrine devono essere indagate; ipofisi, tiroide, pancreas, surrene possono di volta in volta essere valutate in funzione del disturbo presentato.

Per chi avesse malattie metaboliche è importante presentarsi con la documentazione scritta di tutte le cure e gli esami effettuati, per permettere all’andrologo del centro di Brescia di avere notizie complete sulla malattia di base.

La patologia andrologica, e sessuale in genere, è spesso il segno di un problema più profondo, che il medico deve sapere, e che permetterà di attuare le cure più idonee alla guarigione definitiva.